Trasporto farmaci

Mantenere uno specifico intervallo di temperatura durante tutto il processo di trasporto farmaci è essenziale per salvaguardare le caratteristiche di molti prodotti sanitari.

Eliminare ogni possibilità di shock termico significa infatti preservare l’integrità dei medicinali.
Per garantire il mantenimento costante lungo tutto il tragitto della catena del freddo Setras Service utilizza veicoli coibentati ad impostazione e mantenimento della temperatura nell’intervallo richiesto (-50°/+2°C, +2/+8°C e +8/+ 25 °C).

Le condizioni termiche sono monitorate attraverso data logger certificati ACCREDIA (ex certificati SIT).
Su richiesta sono rilasciati i tracciati dei percorsi e il grafico delle temperature.

Le consegne avvengono in due opzioni di trasporto ideate per aumentare ulteriormente l’efficienza di spedizione e rispettare le differenti esigenze delle strutture richiedenti:

  • il trasporto a carico completo ha la caratteristica di essere una spedizione organizzata ad hoc sulle diverse necessità e permette la consegna e il trasporto farmaci in modo sicuro, veloce e ottimizzato, con la possibilità di caricare sul mezzo solamente il prodotto del cliente.
  • il trasporto dedicato ma continuativo permette la consegna e il trasporto medicinali, garantendo la possibilità di ritiro nel momento concordato e consegnando senza soste intermedie durante tutto il tragitto.

Per maggiori informazioni sul trasporto e la distribuzione farmaci consulta le Linee guida sulle buone pratiche di distribuzione ai medicinali (clicca per scaricare il PDF).